Alizar, il suo amore per la Croce e il suo dono estremo - BlogoSocial

Pubblicata il: 18/11/2016
Alizar, il suo amore per la Croce e il suo dono estremo - BlogoSocial
Fonte: WWW.BLOGOSOCIAL.COM

Alizar era un ragazzo eritreo di vent’anni, poco più che un bambino, approdato a Cagliari lo scorso marzo dopo aver subito le peggiori torture nel suo paese. Alizar era cristiano. Andava sempre in giro con una croce appesa al collo. Per questa Croce era stato catturato, messo in prigione e torturato dai miliziani dell’Isis.

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK