Differenze di performance in gruppo e in solitaria: parte 2

Pubblicata il: 18/11/2016
Differenze di performance in gruppo e in solitaria: parte 2
Fonte: WWW.PSICHESPORT.COM

In un precedente articolo ( parte 1 ) abbiamo potuto comprendere come la presenza di compagni di allenamento o di un pubblico possa essere un importante stimolo, per aumentare le nostre performance. In un noto esperimento, Norman Triplett, psicologo appassionato di sport, dimostrò come alcuni bambini riuscissero ad essere più veloci ed accurati nell'arrotolare una lenza su un rocchetto se vi...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK