Naufragio nel Canale di Sicilia, parla il superstite: "Costretti a consegnare i giubbotti di salvataggio"

Pubblicata il: 18/11/2016
Naufragio nel Canale di Sicilia, parla il superstite: "Costretti a consegnare i giubbotti di salvataggio"
Fonte: PALERMO.REPUBBLICA.IT

Minacciati con una pistola, costretti a consegnare i giubbotti di salvataggio per i quali avevano pagato un surplus e lasciati annegare mentre il gommone a bordo del quale erano stati costretti a salire affondava. E’ l’ultima crudelta’ dei trafficanti di uomini raccontata da uno dei superstiti del naufragio che ieri ha fatto piu’ di cento dispersi e nove vittime recuperate a 55 chilometri...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK