Da uomo a berluscònide

Pubblicata il: 19/11/2016
Da uomo a berluscònide
Fonte: MESSAGGERE.WORDPRESS.COM

Caro per me incredibile elettore di berluscòni: Se tu sei un uomo, come lo sono io, voglio immaginare che anche tu, come me, dopo aver dato modo ad una squinzietta da quattro (mi correggo: quattrocento) soldi di trattarti così, ti suicideresti. Senza indugio, subito, all’istante, gettandoti ad esempio sotto la metropolitana, o garganellando giù candeggina […]

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK