Parolacce, perché le diciamo e come ci sentiamo dopo averle dette

Pubblicata il: 19/11/2016
Parolacce, perché le diciamo e come ci sentiamo dopo averle dette
Fonte: WWW.WESMILE.IT

www.wesmile.it Dire parolacce è sempre visto in maniera negativa, ma scoprire i benefici che il loro utilizzo apporta all’uomo sarà una grossa sorpresa Le parolacce sono trasversali a tutte le culture ed esistono fin dall’antichità: gli abitanti dell’antica Roma, ad esempio, si insultavano a vicenda con parolacce quali stultior asino (“Sei più stolto di un asino”) […] www.wesmile.it

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK