Astrazione, ma di pensieri

Pubblicata il: 20/11/2016
Astrazione, ma di pensieri
Fonte: BASEDASTA.WORDPRESS.COM

————– “Quando i viventi avevano finalmente determinato il proprio territorio, la propria casa, il proprio benessere… avevano costruito grandi grattacieli con ogni comodità…avevano sottratto lo spazio agli oppressi, conservando in poderosi forzieri grandi ricchezze…avevano comprato l’immortalità… ma la terra tremò e tutti, uomini, animali e cose scomparvero…rimase...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK