Can che abbaia forse morde Ma di certo non fa dormire

Pubblicata il: 20/11/2016
Can che abbaia forse morde Ma di certo non fa dormire
Fonte: MILANO.CORRIERE.IT

E pattina il giorno verso il non so cosa , dentro la schiuma sporca di un tramonto che fugge da se stesso. Ci si ritrova con traiettorie da mosche, fili d’erba come punti esclamativi da calpestare. Troni, sedili, seggiole e cessi su cui sedere e tante cose da fare pensandone altre. Posso fermarmi un istante, vedere gli occhi insopportabili del piccione e poi l’onda dal traguardo indefinito....

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK