Terremoto 30 ottobre, ingv: ‘scalini alti 2 metri’

Pubblicata il: 20/11/2016
Terremoto 30 ottobre, ingv: ‘scalini alti 2 metri’
Fonte: WWW.6APRILE.IT

Le faglie si sono attivate per l’intero spessore dello strato sismogenetico, da circa 10 km di profondità fino alla superficie, producendo rotture ben visibili in affioramento, con “rigetti” (ossia scalini) che raggiungono in qualche punto i due metri” . E questo è solo uno dei particolari del rapporto dell’Ignv sul terremoto

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK