Ruotolo, totale estraneità

Pubblicata il: 21/11/2016
Ruotolo, totale estraneità
Fonte: WWW.CORRIERE.IT

UDINE - ''Mi trovo da 8 mesi in carcere. Ogni giorno spero che sia l'ultimo, spero che vengano le guardie a dirmi si sono sbagliati puoi uscire''. Perché ''credo nella giustizia e di dimostrare la mia totale estraneità''. Alla ripresa dopo la pausa pranzo della sesta udienza del processo in cui è unico imputato per l'omicidio della coppia di fidanzati Teresa Costanza e Tri

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK