A Torino c’è voglia di cambiare e pensare il Salone del Libro in modo diverso, dice il presidente Aie, Motta. Con più esperienze ci sono maggiori possibilità di migliorare

Pubblicata il: 22/11/2016
A Torino c’è voglia di cambiare e pensare il Salone del Libro in modo diverso, dice il presidente Aie, Motta. Con più esperienze ci sono maggiori possibilità di migliorare
Fonte: WWW.PRIMAONLINE.IT

“Ci ha fatto piacere, ma soprattutto pensare di avere ragione, la voglia di cambiare da parte di Torino”. A margine della conferenza per la 15esima edizione della fiera per la piccola e media editoria ‘ Più libri, più liberi‘, Federico Motta, presidente Aie, ha commentato così quanto detto da Nicola Lagioia alla presentazione

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK