La compagnia controllata da Cai va verso la conversione del bond da 375 milioni di euro emesso a luglio 2015 con durata 5 anni

Pubblicata il: 22/11/2016
La compagnia controllata da Cai va verso la conversione del bond da 375 milioni di euro emesso a luglio 2015 con durata 5 anni
Fonte: WWW.AFFARITALIANI.IT

Doccia fredda dei soci italiani di Alitalia su nuovi fondi. Secondo le indiscrezioni, Unicredit e Intesa Sanpaolo non avrebbero alcuna intenzione di aprire ancora il portafoglio per far fronte alle nuove difficolta' della compagnia. E del resto gli accordi dell'agosto 2014 con Etihad non lo prevedono. Inoltre, qualche settimana fa, in un incontro con i vertici del vettore, i rappresentanti...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK