Santa Cecilia, la nobildonna che cantò il suo voto di castità

Pubblicata il: 22/11/2016
Santa Cecilia, la nobildonna che cantò il suo voto di castità
Fonte: WWW.FAMIGLIACRISTIANA.IT

Si sposò con il nobile Valeriano e secondo la Passio il giorno delle nozze confidò cantando al suo sposo il desiderio di restare vergine. Per questo è patrona della musica. Benefattrice dei Pontefici e fondatrice di una delle prime chiese di Roma, visse fra il II e III secolo È patrona della musica, di musicisti e cantanti. Santa Cecilia vergine e martire ha ispirato più di un capolavoro...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK