Questioni di stile. Sgrammaticature nel testo della riforma e pubblicità ingannevole per sollecitarne il consenso

Pubblicata il: 22/11/2016
Questioni di stile. Sgrammaticature nel testo della riforma e pubblicità ingannevole per sollecitarne il consenso
Fonte: WWW.LIBERTAEGIUSTIZIA.IT

«Il testo [della riforma costituzionale] prima ancora di qualsiasi riflessione più complessa sull’idea di rappresentanza e finanche di democrazia che esso lascia trapelare, o sull’impatto che è suscettibile di produrre sugli equilibri della forma di governo, preoccupa fortemente per le numerose criticità derivanti dalla progettazione e redazione del suo articolato» 1 1. Basta un Sì 2?...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK