Specchio dei tempi riporta a scuola i bambini terremotati dell’Everest

Pubblicata il: 23/11/2016
Specchio dei tempi riporta a scuola i bambini terremotati dell’Everest
Fonte: WWW.LASTAMPA.IT

Namche Bazaar è considerata la porta sull’Everest. Un paese di 2500 abitanti, quasi tutti sherpa o contadini, che i due terremoti della primavera dell’anno scorso avevano gravemente minato, distruggendo anche la sua unica scuola primaria. Sette classi, per 185 allievi, molti dei quali residenti in altri piccoli centri della vallata del fiume Khumbu...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK