Elezioni Usa, la candidata sconfitta che vuole il riconteggio dei voti (e non è Hillary Clinton)

Pubblicata il: 24/11/2016
Elezioni Usa, la candidata sconfitta che vuole il riconteggio dei voti (e non è Hillary Clinton)
Fonte: WWW.CORRIERE.IT

A guidare il riconteggio dei voti delle elezioni presidenziali non è la candidata che ci si aspetterebbe (ovvero Hillary Clinton) ma un’altra donna, che le ha sottratto voti l’8 novembre: la «Verde» Jill Stein. Nei giorni scorsi alcuni esperti di statistica e informatica hanno contattato la campagna di Hillary Clinton facendo notare irregolarità nel voto in tre stati della «Rustbelt»,...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK