Opera Turbo, la Russia chiede una blacklist

Pubblicata il: 24/11/2016
Opera Turbo, la Russia chiede una blacklist
Fonte: WWW.WEBNEWS.IT

Il browser Opera include una funzionalità, denominata Turbo Mode, che comprime le pagine web velocizzando il loro caricamento. C’è tuttavia un effetto collaterale che l’autorità per le telecomunicazioni russa non ha molto apprezzato: gli utenti possono accedere ai siti bloccati dal governo. Per questo motivo, l’azienda norvegese potrebbe creare una blacklist per soddisfare le richieste...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK