Profughi, ora a Cona sono in 1250 «Noia, preghiere e stalle umane»

Pubblicata il: 24/11/2016
Profughi, ora a Cona sono in 1250 «Noia, preghiere e stalle umane»
Fonte: CORRIEREDELVENETO.CORRIERE.IT

Viaggio dentro l’ex base: assiepati, il riscaldamento non serve

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK