È morto per niente, poteva viaggiare

Pubblicata il: 24/11/2016
È morto per niente, poteva viaggiare
Fonte: ALTOADIGE.GELOCAL.IT

BOLZANO. Una morte inutile. Annunciata e inutile. Scoppia la bufera sull’incidente in stazione costato la vita ad Abel Temesgen, il giovane eritreo morto lunedì sera mentre cercava di salire su un treno merci per superare il confine del Brennero. Gli amici che erano con Abel hanno dichiarato che aveva 17 anni. Il suo

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK