Napoli, il suicidio di Arianna Flagiello: «La istigò, fidanzato a processo»

Pubblicata il: 25/11/2016
Napoli, il suicidio di Arianna Flagiello: «La istigò, fidanzato a processo»
Fonte: WWW.ILMATTINO.IT

Quando si lasciò cadere nel vuoto, lanciandosi dal balcone al quarto pianto della sua casa in via Montedonzelli, lo fece esasperata e istigata dal fidanzato. È questa la conclusione della Procura di Napoli sul caso di Arianna Flagiello, la giovane donna morta il 19 agosto 2015 nel quartiere Arenella. Ora c'è una svolta

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK