Il giardino dei cosacchi

Pubblicata il: 26/11/2016
Il giardino dei cosacchi
Fonte: VOLEVOESSEREJOMARCH.BLOGSPOT.IT

il Dostoevskij raccontata da Jan Brokken nel suo Il giardino dei cosacchi (traduzione di Claudia Cozzi e Claudia Palermo, Iperborea) è quello disperato dell’esilio in Siberia. Il punto di vista scelto dall’autore è quello di un giovane nobile che fu amico del grandissimo scrittore durante quel periodo e lo sostenne dal punto di vista psicologico ed economico, Alexander von Wrangel....

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK