La stagione delle stese – da La paranza dei bambini

Pubblicata il: 26/11/2016
La stagione delle stese – da La paranza dei bambini
Fonte: UNOENESSUNO.BLOGSPOT.IT

A Napoli si spara e si viene sparati. Ma a sparare o ad essere sparati sono anche dei ragazzini, che messaggiano su Whatsapp mandando cuoricini alla ragazza, dopo aver imbracciato un fucile, dopo aver sparato con una pistola, dopo aver fatto le stese. Cioè correre sui motorini nelle strade di un quartiere e mettersi a sparare a tutto e a tutti. Con l'intenzione non di uccidere, ma di creare

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK