Castelnuovo, nei cunicoli il mistero del «gatto angioino»

Pubblicata il: 28/11/2016
Castelnuovo, nei cunicoli il mistero del «gatto angioino»
Fonte: CORRIEREDELMEZZOGIORNO.CORRIERE.IT

Giace, come mummificato, a mo’ di calco pompeiano, nei sotterranei del Maschio Angioino. L’area, interdetta per decenni, è stata ripulita e resa fruibile per visite da una associazione di speleo-storici. «Non sappiamo ancora a quale epoca risale» Il gatto ritrovato in un anfratto delle mura di piperno sotterranee del castello

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK