Sei giorni in cella e la morte: Franco, la tragedia di un malato di Alzheimer

Pubblicata il: 27/11/2016
Sei giorni in cella e la morte: Franco, la tragedia di un malato di Alzheimer
Fonte: MILANO.CORRIERE.IT

Tutto bene, va tutto bene ripete canticchiando Franco mentre fissa un punto indefinito del soffitto nella stanza del giudice. perfettamente chiaro a tutti che non capisce nulla di quello che gli succede intorno perch la sua mente, devastata a 74 anni dall’Alzheimer, vaga persa tra mondi che la scienza non in grado di esplorare. Sarebbe dovuto bastare per farlo uscire dal carcere dopo quattro...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK