Messina, restano gravi le condizioni di Puccio

Pubblicata il: 30/11/2016
Messina, restano gravi le condizioni di Puccio
Fonte: WWW.GAZZETTADELSUD.IT

Restano gravissime le condizioni di Ferdinando Puccio, 36 anni, uno degli operai che ieri stavano lavorando nel serbatoio della nave Sansovino, del gruppo Caronte & Tourist, ormeggiata nel molo Norimberga del porto di Messina e che sono stati investiti da gas rivelatisi letali: tre sono morti. Altri tre sono stati trasportati d'urgenza in ospedale. Rimangono critiche anche le condizioni del..

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK