La cultura lombarda non può essere ridotta a periferia

Pubblicata il: 30/11/2016
La cultura lombarda non può essere ridotta a periferia
Fonte: WWW.ILGIORNALE.IT

(...) costituzionale su cui gli elettori si esprimeranno tra pochi giorni, la Lombardia rischia di perdere la propria eccellenza in settori come la sanità, le politiche attive del lavoro, la protezione civile e molto altro, con pesanti ripercussioni sui servizi al cittadino, parlare di beni culturali a qualcuno potrebbe sembrare ultroneo. Ma se pensiamo ai livelli di eccellenza raggiunti dalla...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK