Castro è morto, L’Avana piange: «Credevamo fosse immortale»

Pubblicata il: 27/11/2016
Castro è morto, L’Avana piange: «Credevamo fosse immortale»
Fonte: WWW.ILSECOLOXIX.IT

L’Avana - Il silenzio, vellutato e profondo, da Plaza de la Revolución al Malecón, e più a nord sino ad avvolgere Vedado e Miramar. Un silenzio cadenzato da luci appassite e dal bisbiglio sofferto di chi compostamente racconta la sofferenza per la «scomparsa alla quale non avrebbero mai voluto assistere». «Non sembra vero, pensavamo vivesse in eterno», spiega Daniel Romero. Accanto a lui...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK