Per la prima volta cellule bioattive stampate in 3D

Pubblicata il: 25/01/2017
Per la prima volta cellule bioattive stampate in 3D
Fonte: WWW.DATAMANAGER.IT

I ricercatori dell’Universidad Carlo III di Madrid hanno costruito un prototipo di stampante che può realizzare elementi di riparazione organica Abbiamo tutti negli occhi i kolossal hollywoodiani, dove tra le cicatrici e le screpolature della pelle dei cattivi spuntano chip e scheletri robotici (tipo Terminator). Ebbene, le cose potrebbero andare meglio del previsto, perché sotto la pelle...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta