Il #riuso delle #ontologie per i luoghi della cultura

Pubblicata il: 17/02/2017
Il #riuso delle #ontologie per i luoghi della cultura
Fonte: WWW.REGESTA.COM

La Regione Umbria ha ri-usato Culturalis – Cultural Institution and Site Ontology, con  la revisione di OCSA (Ontology for Cultural Organizations´ Services and Access)  – per pubblicare i propri dati sui luoghi della cultura e musei visitabili in Umbria: musei, aree archeologiche, teatri storici, ville e giardini. L’ontologia Culturalis,  realizzata da regesta.exe e dall’Istituto...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK