Non è (più) un paese per malware: l’Italia è sempre più sicura

Pubblicata il: 17/02/2017
Non è (più) un paese per malware: l’Italia è sempre più sicura
Fonte: WWW.DATAMANAGER.IT

Il nostro Paese perde altre 20 posizioni nella classifica mondiale delle nazioni più attaccate Check Point Software Technologies annuncia che l’Italia è partita con il piede giusto nel primo mese dell’anno, registrando un ulteriore calo di attacchi informatici. Le principali minacce ancora in atto sono Conficker, warm che punta ai sistemi operativi Windows, Cerber, un ransomware offline che...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK