Perde il lavoro e taglia la gola al suo cane, condannato a 4 mesi di reclusione

Pubblicata il: 19/07/2017
Perde il lavoro e taglia la gola al suo cane, condannato a 4 mesi di reclusione
Fonte: WWW.QUOTIDIANOPIEMONTESE.IT

Quando ha perso il lavoro è tornato a casa e si è sfogato con il suo cane: prima gli ha tagliato la gola e poi l’ha preso a martellate. Per questo motivo, Massimiliano Mondino, 47 anni, operaio agricolo di Mazzé,  è stato condannato a 4 mesi di reclusione in tribunale a Ivrea. Il pm ne aveva chiesto […]

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK