Rifiuta l’intervento perchè l’anestesista è una donna: per l’assessore Viale «un gesto grave» 

Pubblicata il: 19/07/2017
Rifiuta l’intervento perchè l’anestesista è una donna: per l’assessore Viale «un gesto grave» 
Fonte: WWW.LASTAMPA.IT

«Solidarietà all’anestesista: è un gesto grave che non può essere accettato. Nel sistema sanitario regionale ci sono professionisti che offrono prestazioni di altissimo livello». La vice presidente della Regione e assessore regionale alla Sanità, Sonia Viale, è intervenuta questa mattina sul caso del paziente ricoverato all’ospedale San Paolo che...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK