Il fisco prende di mira le pagine Facebook

Pubblicata il: 10/09/2017
Il fisco prende di mira le pagine Facebook
Fonte: WWW.LALEGGEPERTUTTI.IT

Le dichiarazioni e le millanterie fatte su internet possono essere considerate confessioni e fanno scattare un accertamento fiscale. Chi ha una pagina Facebook per pubblicizzare la propria attività (professionale o commerciale), vantandosi di essere leader del mercato o di avere molta esperienza nel settore, potrebbe a sorpresa trovare, alla porta dell’ufficio, non già un cliente…

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK