“A Torino è sempre più difficile spacciare”: il boss della mafia senegalese preferisce Genova 

Pubblicata il: 13/10/2017
“A Torino è sempre più difficile spacciare”: il boss della mafia senegalese preferisce Genova 
Fonte: WWW.LASTAMPA.IT

«Torino è troppo pericolosa per vendere droga. È vero che si guadagna molto di più, ma a Genova si sta decisamente meglio. In Piemonte ci sono controlli su controlli ogni giorno: è per questo che me ne sono andato, non si può più lavorare». Fall Souleymayne, oggi latitante, ha 35 anni ed è un boss della «mafia» senegalese che controlla lo spaccio n...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK