Usa la foto del suocero per il profilo di WhatsApp e la suocera lo denuncia: assolto  

Pubblicata il: 13/10/2017
Usa la foto del suocero per il profilo di WhatsApp e la suocera lo denuncia: assolto  
Fonte: WWW.LASTAMPA.IT

Non si può condannare chi mette una foto non propria sul profilo di WhatsApp. Così ha stabilito il giudice di Novara che ieri ha assolto perché «il fatto non è previsto dalla legge come reato» un cinquantenne di Borgomanero denunciato alcuni anni fa dall’ex suocera. La donna si era lamentata con i carabinieri: «Mio genero ha inserito sul suo What...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta