Un maniaco dell’ordine algido e sociopatico ma nessuno sospettava 

Pubblicata il: 8/12/2017
Un maniaco dell’ordine algido e sociopatico ma nessuno sospettava 
Fonte: WWW.LASTAMPA.IT

Il procuratore capo di Monza Luisa Zanetti lo dipinge con un eufemismo: «Un giovane con una personalità particolare». Mattia Del Zotto, 27 anni, ragioniere, disoccupato, zero fidanzate, zero amici, la testa sul computer in una stanza da cui non usciva mai, è molto di più. Davanti al piccolo condominio beige di via Fiume a Nova Milanese dove abitava...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK