Tentata frode in commercio, Orlando Pecchenino patteggia 4 mesi di reclusione

Pubblicata il: 21/01/2018
Tentata frode in commercio, Orlando Pecchenino patteggia 4 mesi di reclusione
Fonte: WWW.CRONACHEDIGUSTO.IT

Da una denuncia è partita l'indagine dei Nas. Secondo l'accusa, il presidente del consorzio Barolo Barbaresco Alba Langhe e Dogliani avrebbe imbottigliato vino Docg non rispettando il rigido disciplinare Quattro mesi di reclusione con la condizionale per tentata frode in commercio e falso. È questa la pena patteggiata dal presidente del Consorzio di tutela del Barolo, Orlando

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK