Germania, la Cassazione impone a Facebook di accettare i nickname per motivi di privacy

Pubblicata il: 15/02/2018
Germania, la Cassazione impone a Facebook di accettare i nickname per motivi di privacy
Fonte: WWW.EDITORIA.TV

Il Tribunale di Berlino ha dato ragione alla Federazione delle organizzazioni di consumatori tedeschi (Vzbv) contro la decisione di Facebook di vietare agli utenti di utilizzare pseudonimi al posto dei loro veri nomi. Facebook ha annunciato ricorso ma anche che terrà conto delle indicazioni relative alla privacy, allineandosi ai dettami imposti dall’Ue che entreranno in vigore […]

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK