Risoluzione del contratto: il locatore può chiedere il pagamento sia della penale che dei canoni ancora a scadere

Pubblicata il: 14/03/2018
Risoluzione del contratto: il locatore può chiedere il pagamento sia della penale che dei canoni ancora a scadere
Fonte: WWW.DIRITTOEGIUSTIZIA.IT

Nelle obbligazioni di durata assistite da una clausola penale, il divieto di cumulo ex art. 1383 c.c. fra la prestazione principale e la penale concerne le sole prestazioni già maturate ed inadempiute, non già quelle non ancora maturate, non coperte dalla penale, giacché, in caso contrario, il debitore potrebbe sottrarsi all’obbligazione attraverso il proprio inadempimen

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK