L’aerodinamica della Ferrari SF71H – Seconda parte

Pubblicata il: 14/04/2018
L’aerodinamica della Ferrari SF71H – Seconda parte
Fonte: WWW.FORMULAPASSION.IT

Ancora attenzione sul muso, sempre nei suoi primi cinquanta centimetri, perché quanto avviene in quella zona è poi amplificato, negli effetti aerodinamici, dal resto del corpo vettura.

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK