Stato chiede ai familiari di Totò Riina 2 milioni per le spese del carcere

Pubblicata il: 7/01/2019
Stato chiede ai familiari di Totò Riina 2 milioni per le spese del carcere
Fonte: WWW.CORRIERE.IT

Ad attivare la procedura di recupero del credito sarebbe stato il carcere di Parma, ultimo istituto penitenziario in cui il capomafia è stato detenuto ed è morto. I familiari: «A noi sembra una boutade perché la legge esclude espressamente che il rimborso per le spese di mantenimento in carcere si estenda agli eredi»

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK