Sicilia, giovani medici contro la regione: “Nuova legge sul 118 ci penalizza”. L’assessore: “Non sanno leggere il decreto”

Pubblicata il: 8/01/2019
Sicilia, giovani medici contro la regione: “Nuova legge sul 118 ci penalizza”. L’assessore: “Non sanno leggere il decreto”
Fonte: WWW.ILFATTOQUOTIDIANO.IT

Gli aspiranti medici siciliani “non sanno neppure leggere il decreto”. Parola dell’assessore alla Sanità, Ruggero Razza, che con un decreto (che porta la sua firma) sta facendo infuriare i giovani medici dell’isola. Dal primo gennaio, infatti, è entrata in vigore una legge  – con lo scopo di superare il precariato del personale medico che opera […] L'articolo S

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK