Le nomine nella Legnano leghista: «Promette i voti, assunta la figlia»

Pubblicata il: 16/05/2019
Le nomine nella Legnano leghista: «Promette i voti, assunta la figlia»
Fonte: MILANO.CORRIERE.IT

Il sindaco Fratus arrestato dalla Guardia di finanza per aver distribuito incarichi in cambio di voti. Coinvolti anche la neo assessora alle Opere pubbliche, Lazzarini, e il vicesindaco, nonché assessore al Bilancio, entrambi di Forza Italia

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK