Il delitto di Tavazzano, così la gelosia ha scatenato la furia dell’omicida

Pubblicata il: 13/08/2019
Il delitto di Tavazzano, così la gelosia ha scatenato la furia dell’omicida
Fonte: MILANO.CORRIERE.IT

Rivali in amore i due cugini di Cerignola, Sebastian Ganci, guardia giurata e Amato Dipaola, bodyguard. In mezzo, una ragazzina romena non ancora diciottenne. «Un’amica speciale», la definiva Ganci

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK