Semisepolto a 18 metri di profondità nel cantiere M4, muore operaio

Pubblicata il: 13/01/2020
Semisepolto a 18 metri di profondità nel cantiere M4, muore operaio
Fonte: MILANO.CORRIERE.IT

Il 42enne è stato travolto dai detriti ed è stato soccorso in arresto cardiocircolatorio. Il decesso è avvenuto poco dopo il suo ricovero all’ospedale San Carlo

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK