Porti e navi, la sindrome cinese, già in affanno industria e turismo

Pubblicata il: 9/02/2020
Porti e navi, la sindrome cinese, già in affanno industria e turismo
Fonte: GENOVA.REPUBBLICA.IT

Luigi Merlo, Federlogistica: “La Cina ha praticamente azzerato l’import di materie prime ma non cediamo alla psicosi".

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK